Segnalo il post di Luca Vita del 21 Luglio, davvero molto interessante. Tornerò a scrivere sul blog nei prossimi giorni

Dieci nodi

Solo per dire che il motto da bar “tanto sono tutti uguali” oltre ad esser falso è anche tra le cause della situazione che viviamo (che non è solo “colpa” della politica, ma anche dei tanti, molti, troppi, probabilmente la maggioranza silenziosa a cui questo sistema fa comodo!).

Oggi Andrea Sarubbi – giornalista e deputato – pubblica alcune riflessioni di Pietro Ichino (uno dei personaggi più “odiati” dalla sinistra neo-ideologica) che io condivido pienamente. D’altronde il mea culpa è forse l’unica “parola” saggia che la classe dirigente italiana (ripeto: non solo politica) dovrebbe fare, subito prima di lasciare il posto di comando ad altri.

Faccio anch’io copia&incolla:

Delle varie cose ascoltate ieri mi ha colpito molto il mea culpa di Pietro Ichino, classe 1949, a nome della sua generazione, “quella che ha avuto la ventura di nascere nel quindicennio successivo all’ultima Guerra mondiale, imputata di molte responsabilità gravi nei confronti…

View original post 632 altre parole

Annunci

Informazioni su ilsensocritico

La migliore qualità dell'uomo è il dubbio. Discutiamo insieme dei problemi della politica italiana
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Commentate senza insultare

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...